London Fashion Week Men’s: Travelogue by Belstaff

10 Giugno 2019 • Fashion

Travelogue: la nuova collezione Belstaff Primavera/Estate 2020

In occasione della London Fashion Week Men’s, il marchio britannico Belstaff  ha presentato Travelogue, la sua nuova collezione per la Primavera/Estate 2020. Per farlo in grande stile, ha scelto Hoxton Docks, ex deposito di carbone situato in East London, luogo che rappresenta al meglio quello che è lo spirito industriale dell’heritage del brand.

La nuova collezione, a cura del Direttore Creativo Sean Lehnhardt-Moore, è influenzata dalla ricca storia e dagli archivi di Belstaff, e attinge dall’abbigliamento iconico del brand. La collezione prende spunto, infatti, e incarna lo spirito d due giacche emblematiche: Castmaster e XL500, capi che hanno dato il via all’immaginazione del direttore creativo per la creazione di Travelogue.

Travelogue: il diario di viaggio dell’avventuriero/viaggiatore moderno

In una location suggestiva, in stile safari chic tra tende e cactus, Belstaff ha presentato, con la sua nuova collezione, una contemporanea e vasta gamma di capi e accessori per coloro che sono alla ricerca di un guardaroba che possa stare al passo con la loro ”busy modern life”. Ciascun capo, perfetto per ogni occasione, è progettato per la vita! L’intento di questa mossa va anche oltre quello che è l’aspetto puramente stilistico e si focalizza su un approccio alla moda più consapevole e sostenibile, in modo tale che questi capi vengano considerati senza tempo e vadano oltre quella che è la loro stagione.

Khaki safari jacket, giacca e il gilet militare, trench e camicie in cotone sono parte del guardaroba Travelogue. Un mix and match di tessuti e contrasti in termini di materiali e colori. La palette cromatica della collezione è caratterizzata dalle sfumature della sabbia del deserto: kaki, marrone, beige ma anche verde militare, bianco e arancione. Capi tecnicamente eccellenti, dal design impeccabile e che sono sinonimo di funzionalità, versatilità e stile.

Belstaff non smette di porre in primo piano quotidianità e comfort, e si riconferma ancora una volta non solo moda ma uno stile di vita. Ha realizzato un guardaroba urbano e versatile che combina lusso e artigianalità alla grinta underground londinese, per celebrare lo spirito d’avventura, da sempre motore del brand.

 

di Flavia Liviero 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *