LATEST NEWS

Eleganza e lucentezza grazie ai gioielli Piaget

Il vostro Natale più elegante con Artemest e GHIDINI1961

La ricca atmosfera letteraria di Dublino

Third Eye Collection: l’eyewear che si ispira all’antico Egitto

Gilt Galleries
Gilt People
Gilt Wardrobe
Fashion o’clock: tendenze al passo con la letteratura!
Rock the Town
La ricca atmosfera letteraria di Dublino
cinezoom
La La Land e l’immensa verità dell’amore per i sogni
Oh My Chef!
Risotto con emulsione di barbabietola e croccantini di tofu
  • Hermès Chaine D’Ancre Punk: una classicità rivoluzionata

    Hermès Chaine D’Ancre Punk: una classicità rivoluzionata

  • Ever Bloom by Shiseido: il profumo che veste il Natale

    Ever Bloom by Shiseido: il profumo che veste il Natale

  • Fashion&Book: il blog che unisce Moda e Lettura

    Fashion&Book: il blog che unisce Moda e Lettura

  • Revolution. Musica e ribelli 1966-1970, dai Beatles a Woodstock

    Revolution. Musica e ribelli 1966-1970, dai Beatles a Woodstock

  • Ritratto di signora: intervista a Sveva Casati Modignani

    Ritratto di signora: intervista a Sveva Casati Modignani

  • Filosofia del benessere: Gardena Grödnerhof Gourmet & Spa Hotel

    Filosofia del benessere: Gardena Grödnerhof Gourmet & Spa Hotel

  • Il marchese De Sade e “Le 120 giornate di Sodoma”

    Il marchese De Sade e “Le 120 giornate di Sodoma”

Editorial

Un omaggio alla Letteratura è il tema chiave di questo nuovo numero di Gilt, che vedrà in copertina e protagonista della nostra intervista esclusiva la celebre scrittrice Sveva Casati Modignani. Buona Lettura!

Monthly issues

Green world
Lars Mytting, il suo nuovo romanzo: Sedici alberi
News Zoom
Il Teatro alla Scala inaugura la stagione con Andrea Chenier
Interview
Ritratto di signora: intervista a Sveva Casati Modignani
Modella del mese
Laura M

TO BE ADDICTED TO #TBAT

VALENTINA
CASTELLI

Libere e leggere come una farfalla

Libere e leggere come una farfalla

Nel mito greco Psiche, la più bella delle tre figlie di un Re, veniva rappresentata con ali di farfalla. Perché se vogliamo aggiungere un tocco creativo, ma soprattutto significativo ai nostri caldi cappotti, una spilla artigianale a forma di farfalla fa al caso nostro. E quelle di Francesco Copparoni Couture sono più che spille, sono progetti creativi. Che nascono in un atelier che è un laboratorio, fucina, con un archivio incredibile e la voglia di mescolare il sapere artigianale tipico del passato con la modernità del tempo attuale. Creazioni che rimangono vive a dispetto degli anni e delle mode stagionali e che sono realizzate a mano nei più disparati materiali e tessuti.

Sculture da indossare

Sculture da indossare

Un appuntamento importante in pieno autunno e l’esigenza di un paio di stiletti che slanci anche il più sobrio degli outfit.
“Se non ora, allora quando?” risponde Ganor Dominic, brand di calzature che fa della sperimentazione di forme e materiali il proprio cavallo di battaglia. Prodotti in Italia in un laboratorio di artigiani, gli stiletti Ganor Dominic sono realizzati a mano con componenti e materiali di provenienza locale. Impressionante la voglia di voler mescolare passato e presente con effetti 3D che si ispirano agli dei e alle
muse dell’Antica Grecia. Per chi non ne ha mai abbastanza della bellezza.

Perché risorgere è di moda

Perché risorgere è di moda

I maglioni dai colori neutri che tanto vediamo in giro per uffici in questo periodo possono essere ravvivati da un accessorio capace di far sorridere anche la direttrice più
acida. Le collane di Eky D’Arte nascono infatti dalla voglia di creare qualcosa di intimo, autentico e prezioso con materiali di recupero. Quello che gli altri chiamano “scarto”, per Eky è qualcosa di prezioso da far risorgere attraverso una decorazione tutta artigianale ed eclettica.
Come? Con colori creati appositamente per lei, atossici e resistenti all’acqua e con uno sguardo sul mondo pieno di meraviglia.

Conturbante eleganza d’altri tempi

Conturbante eleganza d’altri tempi

Nel caos delle tendenze e del “ormai è tutto in”, la ricerca di un accessorio che attraversi le stagioni con la più innata nonchalance è forse l’azione più di moda che si possa compiere. E i turbanti Sine Modus hanno tutte le carte in regole per avere un posto in prima fila nei look adatti all’inverno. Eleganti e unici per forma e tessuti, questi versatili accessori ci regalano il calore tipico del tocco umano, dell’attenzione al bello, ma pure ben fatto. E si adattano con estrema leggerezza a tutte le diverse bellezze che vorranno indossarli.

Latest from bloggers More +