“The Woman King”: le vicende di un gruppo di guerriere

Il film diretto da Gina Prince-Bythewood racconta le abilità e le sfide quotidiane di donne africane guerriere

Guerriere abili, feroci e determinate

Il generale Nanisca, interpretata da Viola Davis, addestra le nuove reclute per prepararle alla battaglia contro il loro nemico che vuole distruggerle. Il film mette in scena la storia di queste donne guerriere africane, che lottano senza tregua pur di non perdere il loro territorio. Sono donne determinate, emancipate, che lottano per le loro libertà, i loro diritti e soprattutto per la propria terra, che non vogliono abbandonare per nulla al mondo.

Un film verosimile

Niente finzione, il film si ispira a fatti realmente accaduti nel regno del Dahomey, che nel XIX secolo era considerato uno degli Stati più potenti dell’Africa. Un film d’azione che riprende momenti storici importanti in chiave drammatica. La protagonista Viola Davis ha vinto in passato un Premio Oscar, ed è accompagnata in questo film da un cast eccezionale formato da Thuso Mbedu, Lashana Lynch, Sheila Atim, Hero Fiennes Tiffin e John Boyega. The Woman King è prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros.

a cura della Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.