Ombrina su brodo di carote, broccoli e terra alle noci

5 febbraio 2018 • Oh My Chef!

Ingrediente del mese: Carote

Le carote fanno parte della famiglia delle Ombrellifere e sono contraddistinte da lunghe foglie verdi e fiori bianchi; notoriamente si consuma la sua radice. Ne esistono di tanti colori: gialle, rosse, bianche arancioni, nere e viola;

Proprietà e benefici delle carote

Prima d’intraprendere un viaggio sui benefici che donano le carote alla nostra salute, va puntualizzato che ogni colore presenta le sue specifiche proprietà. La carota arancione è ricca di vitamina A; quella viola è ricca di polifenoli, flavonoidi, antocianine ed antiossidanti; la carota gialla contiene soprattutto luteina, mentre quella rossa è ricca di licopene; infine, la carota bianca è un ottimo antitumorale;

Ricetta: Ombrina su brodo di carote, broccoli e terra alle noci

Ingredienti per 4 persone

1,5 kg di ombrina fresca

8 carote biologiche

400 grammi di broccoli

100 grammi di noci

100 grammi di pane raffermo

Erbe fresche

Timo

Alloro

Maggiorana

Anice stellato

Sale e pepe

Spicchio di aglio

Olio extravergine d’oliva

400 ml olio di arachidi

Preparazione

Realizzare un brodo utilizzando solo le carote, maggiorana e un anice stellato; farlo cuocere per circa due ore e poi filtrare. Tenere due carote da parte per estrarne il succo con l’aiuto di un estrattore. Successivamente, unire al brodo l’estratto di carote ottenuto e aggiustare di sale e pepe.

Al termine di questi passaggi, pulire e sfilettare l’ombrina dopodichè porzionarla. Sgusciare dunque le noci e farle tostare in forno con un pane raffermo; frullare finemente il tutto.

In un pentolino, posizionare l’olio di arachidi unito ad uno spicchio di aglio e le foglie di alloro e timo, e portare a 70 gradi. Unire quindi i filetti di ombrina e cuocere per 12-15 minuti. Assicuratevi di scolare bene e asciugare il pesce.

Infine, in abbondante e bollente acqua salata buttare i ciuffi di broccolo per 2 minuti e in seguito raffreddarli in acqua e ghiaccio per non far perdere il loro verde intenso.

Per l’impiattamento, utilizzare un piatto fondo su cui andrà posizionata la terra di noci, a cui saranno aggiunti i broccoli, l’ombrina, le erbe fresche e i petali di fiori eduli. Come ultimo step versare a filo il brodo di carota.

Buon Appetito!

di Fabio Castiglioni

[ssba]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *