Vuoi entrare nella Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka?

7 Novembre 2019 • Lifestyle, News Zoom, Theatre

Arriva in Italia lo spettacolo Charlie e la fabbrica di cioccolato, basato sull’omonimo romanzo di Roald Dahl. La celebre storia già raccontata sotto forma di film, nel 1971 e nel 2005, diventa per la prima volta musical.

La trama

Il musical si rifà al romanzo per ragazzi di Roald Dahl del 1964. Charlie è un ragazzo che vive in una casupola all’ombra dell’enorme fabbrica di cioccolato del misterioso Willy Wonka. Quando il proprietario indice un concorso che permetterà a 5 fortunati di visitarla, Charlie ha intenzione di vincere a tutti i costi. Il mondo intero si lancia alla ricerca dei biglietti d’oro nascosti nelle famosissime barrette di cioccolato, finché vengono svelati i 5 vincitori. Augustus, ragazzino ingordo, Veruca, bambina capricciosa, Violetta, vanitosa e superba, Mike, irascibile e teledipendente, e infine Charlie. Quando si aprono le porte della leggendaria fabbrica inizia un’avventura fatta di cioccolato, strani personaggi e fantasia. E mentre i compagni vengono divorati dai loro stessi vizi, Charlie scoprirà la vera sorpresa che lo stravagante proprietario aveva in serbo per loro.

Come, dove e quando

Dopo 4 anni a Londra, dove ha ricevuto il più alto incasso nella storia del teatro inglese, il musical arriva in Italia. Andrà in scena a Milano dall’8 novembre, per tutta la stagione 2019-2020. La cornice industriale è quella della Cattedrale della Fabbrica del Vapore, dove è stato ricavato un teatro concepito appositamente per lo spettacolo. Il palco perfetto per ospitare attori, orchestrali, cambi completi di scena ed effetti speciali mai visti prima. Ernst Knam, il re italiano del cioccolato, è diventato il supporter del musical. 18 musicisti eseguiranno le musiche dal vivo, diretti dal maestro Giovanni Maria Lori. Le coreografie sono curate da Gillian Bruce. La regia dell’edizione italiana di Charlie e la fabbrica di cioccolato è firmata da Federico Bellone.

Umpa Lumpa golosi, insoliti paesaggi, cascate di cioccolato, personaggi bizzarri e un ascensore di cristallo che vi farà alzare gli occhi al cielo. Uno spettacolo adatto a tutte le età che vi farà ridere, emozionare e riflettere. Un viaggio surreale nella fabbrica di cioccolato più sorprendente che ci sia. Pronti a tuffarvi insieme a Charlie nel dolce magico mondo di Willy Wonka?

 

di Giulia Rovai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *