Pinko alla conquista delle galassie e dello spazio infinito

18 Aprile 2019 • Fashion

Nasce la capsule collection Space Program di Pinko

Lo space style tutto al femminile protagonista di un anniversario ricco di scoperte ed emozioni. Un fil rouge di costellazioni e galassie ispirato al mondo di domani e a capi lucenti. Nuove prospettive su un mondo inedito e visioni futuristiche.

Viaggi interstellari e tendenze galattiche

Eroine moderne o donne spaziali? Per tutte coloro che ogni giorno puntano alla Luna nasce la capsule collection Space Program di Pinko per la Spring/Summer 2019. Dedicata al cinquantesimo anniversario dello sbarco dell’uomo sulla Luna, questa linea si propone di vestire quelle donne che ogni giorno affrontano viaggi cosmici e percorrono strade intergalattiche verso la loro quotidianità. La collezione propone felpe, una minigonna, un abito, t-shirts, giubbino e shorts, tutti capi dalle diverse varianti di colore.

Ironia e divertimento prendono vita grazie alla protagonista della collezione firmata Pinko, un’eroina che incarna il mondo femminile di tutti i giorni, quello vero, che si divide fra i suoi mille impegni senza mai rinunciare alla cura della bellezza. Una moda tutta dettata dalle stelle, quella di Pinko. Un’estetica che riesce a stupire in maniera davvero infinita così come l’immensità dello spazio, andando oltre i confini del tempo e diventando un’odissea fashion.

Rivoluzione fashion-futurista

La collezione Space Program cattura ogni sguardo nelle sue versioni astronomiche, che esaltano libertà di movimento e femminilità esclusiva. Nuove prospettive si incontrano dando vita a capi iconici dai cromatismi laminati, dove versioni inedite raccontano una donna originale, capace di reinventarsi sempre, anche con un look meno consueto. Contesti surreali accolgono l’eroina di Pinko attraverso le illustrazioni di Lawrence Sterne Stevens e MC Wolfman, e la combinazione tra galassie e pianeti lontani si fonde ai colori avveniristici e alle accese stampe dei capi.

Affascina e stupisce la limited edition creata da Pinko, per le sue texture speciali, aderenze sensuali e volumi oversize: combinazioni che si propongono come manifesto di una femminilità nuova. Una moda diretta verso il domani e che cerca, come una sonda su Marte, vita ed emozioni mentre appaga gli sguardi con prospettive future.

 

di Eleonora Selvaggini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *