Torna la magia di “Arlecchino”, questa volta al Teatro Strehler

Lo spettacolo di Goldoni e Strehler torna quest’anno con l’edizione curata da Ferruccio Soleri

Uno spettacolo evergreen

Arlecchino ci accompagna da sempre e continua a farlo oggi, rinnovandosi per stare al passo con la modernità. Lo spettacolo è stato creato per la prima volta da Strehler, nell’estate del 1947. Arlecchino è uno spettacolo a sé, incomparabile a qualsiasi altro, è unico e inimitabile nel suo genere e la sua audience si riconosce in una comunità unita dagli stessi sogni, dalle stesse passioni e da modi di essere compatibili.

La nuova edizione

Dall’1 al 22 dicembre, al Piccolo Teatro Grassi, dopo 75 anni dal suo debutto, viene messa in mostra una nuova versione dello spettacolo “Arlecchino”, oggi più moderno e innovativo che mai. Gli attori interpreti cambiano, ma la magia rimane sempre la stessa. La messa in scena è questa volta di Ferruccio Soleri, con la collaborazione di Stefano de Luca. I prezzi del biglietto vanno dai 32 ai 40 euro circa, a seconda delle postazioni scelte. Lo spettacolo dall’anima evergreen è pronto ad accompagnarti in un viaggio magico che ha fatto, e continua a fare, la storia del teatro.

a cura della Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.