I Vespri Siciliani: il ritorno alla Scala dopo 24 anni

La ventesima opera di Giuseppe Verdi torna al Teatro alla Scala di Milano dal 28 gennaio al 21 febbraio

L’inaugurazione della nuova piattaforma 

Con la trasmissione in diretta streaming della rappresentazione del 14 febbraio, il Teatro alla Scala inaugura LaScalaTV, una piattaforma che permette di assistere a dirette, registrazioni e approfondimenti delle opere eseguite in teatro. Il pubblico globale in questo modo può entrare a far parte della community scaligera anche da lontano, senza il bisogno di essere per forza in presenza ad assistere agli spettacoli.

L’esecuzione dell’Opera e il cast di spicco

Le rappresentazioni hanno tutte inizio alle ore 19, e si eseguono in due intervalli. I Vespri Siciliani vanta questa volta un cast di spicco: Elena è Marina Rebeka, accompagnata da Angela Meade, che ricade sempre tra le migliori protagoniste; Piero Pretti veste il ruolo di Arrigo. Luca Micheletti e Roman Burdenko interpretano Guido di Monforte, e ultimo, ma non per importanza, Dmitry Beloselskiy, che è Procida. La composizione de “I Vespri Siciliani” è una combinazione di obblighi contrattuali e slancio sperimentale; è un equilibrio tra urgenza espressiva e proprietà di stile.

a cura della Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.