Mindset & Performance Sportiva

11 giugno 2018 • Psyco, Psyco&Sex

Benvenuto giugno, e bentornata voglia di migliorarsi e tornare in piena forma per l’estate in arrivo. Per partire con il piede e lo spirito giusto però, buona volontà e allenamento costante non bastano; per ottenere buoni risultati, e quindi un benessere psico-fisico globale, occorre settarsi in un mindset adeguato, al fine di raggiungere un certo stato di benessere che sia poi duraturo e stabile nel tempo.

Ciò significa mettersi in uno stato mentale ottimale per raggiungere i propri obiettivi, delineando quelli che siano i passaggi obbligatori da affrontare per arrivare allo scopo, considerando limiti e risorse. Gli obiettivi prefissati dovranno pertanto essere S.M.A.R.T, e cioè ben definiti. L’acronimo SMART sta per:

SPECIFICO (area di miglioramento circoscritta)

MISURABILE (o quantificabile)

ACHIEVABLE (raggiungibile)

REALISTICO (raggiungibile con le proprie risorse)

TIME CONSTRAINED (con un tempo limite, o data definita per il raggiungimento)

Partire ad allenarsi in uno sport qualsiasi avendo in testa queste semplici indicazioni, permetterà alla persona di raggiungere livelli di performance (o prestazione fisica ottimale) superiori alla media. Ottenere una buona performance implica infatti non solo allenarsi duramente e costantemente, ma anche essere bravi a controllare e gestire al meglio lo stress mentale e fisico che deriva da determinate azioni e pensieri messi in campo quando si vuole raggiungere un certo obiettivo.

Ecco spiegato allora il motivo per cui gli obiettivi devono essere chiari e ben definiti sin dal principio. Evitare la frustrazione ogni qualvolta il risultato non sia esattamente quello atteso, settare l’asticella delle aspettative in modo coerente con le proprie capacità fisiche può aiutare a fare la differenza quando vogliamo ottenere un determinato risultato, e questo nello sport così come nella vita.

Cercare quindi di seguire certe indicazioni, come ad esempio dormire bene e per una certa quantità di ore, mangiare correttamente rispettando l’organismo, abbassare i livelli di stress nocivo ed elevare invece quelli che permettono di premere l’acceleratore sulla performance, insieme ad una elevata dose di buonumore, amici con cui condividere l’attività sportiva, sono tutti fattori che aiutano la mente a esprimersi in modo ottimale, e pertanto a trascinare il fisico nella direzione giusta per raggiungere un obiettivo ben definito.

Dunque rilassatevi, sorridete e siate ottimisti; ma soprattutto, affrontate l’estate e i vostri obiettivi sportivi con il giusto mindset. In bocca al lupo a tutti voi!

 

di Sabrina Burgoni

[ssba]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *