Alla scoperta di Lima, il vero sapore del Sud America

4 Maggio 2020 • Rock the Town

Lima, l’unica capitale gastronomica latino americana

Lima, capitale del Perù, celebre per la sua ricchezza coloniale, i suoi profumi e le vibranti emozioni della sua gente è tra le altre cose l’unica capitale gastronomica latino americana. Il piatto forte che le ha permesso di aggiudicarsi questo titolo? Il ceviche. Un piatto di pesce crudo, tagliato a cubetti e marinato in una miscela di succo di limone o di lime. Una ricetta semplice, dove vengono messi in mostra sapori brillanti.

Il metodo ceviche di preparazione del pesce è fondamentale per la cucina costiera sudamericana, ed è nato dalla necessità di preservare il cibo. Il vero luogo di nascita del piatto non è del tutto chiaro: l’Impero Inca conservava pesce con succhi di frutta, sale e peperoncino. Alcune fonti indicano anche origini lontane come le isole polinesiane nel Pacifico meridionale. Indipendentemente dall’origine esatta, gli esempi più vari e abbondanti del piatto si trovano nelle cucine e ristoranti peruviani. Il paese ha anche dichiarato il ceviche come suo piatto nazionale.

Sorseggiando pisco sour al Grand Hotel

La cucina peruviana sta diventando sempre più famosa, tanto che anche Netflix, la celebre piattaforma di streaming, ha deciso di dedicare un episodio del suo format “Chef’s Table” ad uno dei più interessanti ed emergenti personaggi della gastronomia peruviana: Virgilio Martinez. Il pisco è una bevanda nazionale che si può sorseggiare in eleganti locali in giro per la città. Che si tratti del quartiere di lusso di Miraflores, il quartiere bohémien di Barranco o il centro storico. Uno è l’Orient Express Bar, con un interno progettato per assomigliare a un vecchio vagone ferroviario; è difficile battere l’atmosfera di questo piccolo bar. Il più caratteristico è il Grand Hotel Bolivar, amato da personaggi celebri del calibro di Ernest Hemingway e Walt Disney.

Una città sofisticata

Cacao e caffè sono altre delle prelibatezze che questa terra ha da offrire. Ma non si tratta solo di buon cibo; Lima è l’unica capitale latina che si affaccia sul mare. Sicuramente sarà difficile all’inizio immaginare che ci sia così tanta tradizione, dietro alla miriade di grattacieli e gli imponenti edifici coloniali. Ma Lima è una città sofisticata con mille anni di civiltà, dove si possono ancora sentire serie processioni religiose risalenti al 18esimo secolo.

Ricca di arte e cultura, offre diverse meraviglie da visitare, come il Museo de Arte de Lima (MALI). Questo museo ha la più grande collezione di fotografia, dipinti, ceramiche, decorazioni e manufatti. Oltre all’arte precolombiana e coloniale, il MALI possiede una vasta collezione di arte contemporanea peruviana. Lima offre inoltre molte attività per gli amanti dello sport, grazie alle spiagge che regalano onde da urlo sulle loro coste sconfinate. Lima è per tutti. Una città frizzante, da esplorare e vivere, dove non basta una sola vacanza per godersela appieno. Va assaporata a poco a poco.

 

di Rachele Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *