Il coming back del glamour anni ‘70: la nuova collab Michael Kors x Ellesse

La griffe americana di Capri holdings e l'azienda italiana di sportwear hanno lavorato insieme ad una capsule che celebra gli stili atletici degli anni '70

Il 2022 è indubbiamente l’anno delle collaborazioni tra brand e stilisti; incontri di stile che danno vita a collezioni, capsule collection ed edizioni limitate, e quella tra Michael Kors ed Ellesse ne è l’esempio perfetto. Michael Kors unisce le forze con Ellesse. La griffe americana di Capri holdings e l’azienda italiana di sportwear hanno lavorato insieme ad una capsule che celebra gli stili atletici degli anni ‘70.

Per accompagnare il lancio, è stata realizzata una campagna che vede protagonisti la supermodella Emily Ratajkowski, il rapper di Brooklyn Jay Critch e un cast globale di it-model e artisti. Ambientata nella soleggiata e super cool Miami, la campagna è stata scattata dal fotografo di moda Lachlan Bailey, sotto la guida di Mel Ottenberg, in un campo da tennis che rimanda in toto all’estetica del marchio fondato a Perugia nel 1959.

Dallo sci al tennis

Il marchio italiano Ellesse, inizialmente specializzato nell’abbigliamento da sci, nel 1980, quando gli Internazionali femminili di tennis furono spostati da Roma a Perugia, divenne lo sponsor ufficiale del torneo e iniziò a “giocare” a tennis vestendo le campionesse e i campioni più celebri, come Chris Evert e Boris Becker. Ed è proprio questo periodo vincente per il brand che Michael Kors abbraccia nell’advertising e nella nuovissima collezione uscita questo maggio.

Il glamour come punto d’incontro 

Cosa unisce il designer americano per eccellenza e il brand sportivo italiano popolare negli anni Settanta e Ottanta? Innanzitutto il campo comune del glamour. La linea Michael Kors x Ellesse, che offre un’interpretazione lussuosa e moderna dell’athleisure retrò, si compone di 24 capi sia per lui che per lei, su cui l’iconico logo di Michael Kors si fonde con quello di Ellesse ispirato al tennis e allo sci. Aggiungendo un altro fresco tocco di design, questa collezione contrappone la palette di colori audaci di Ellesse, composta da aranci e rossi infuocati, alle tonalità classiche del blu navy e del bianco frizzante tipici della moda americana. 

I pezzi must have della collezione 

Tra i pezzi must have troviamo giacche color block e i pantaloni, costumi interi da bagno con stampa allover dal sapore vintage e motivi giocosi, sneakers chiaramente chunky, ciabatte con logo e cappelli a secchiello celebrano un’interpretazione moderna degli stili classici. A dare il tocco finale, lo zaino Hudson e la borsa a tracolla Bradshaw di Michael Kors. 

Il plus di questa collab? Sicuramente i loro testimonial

Scattata su un campo da tennis nel cuore della vibrante e soleggiata Miami, la campagna è una celebrazione del DNA cool, sicuro di sé, ottimista ed energico dei famosissimi marchi Michael Kors ed Ellesse. Appaiono, al fianco di star internazionali come Emily Ratajkowski e Jay Critch, le supermodelle Lexi Boling, Herzen Clergé e Lucas Ucedo. A coronare tutta l’atmosfera glamour e completare il cast globale, ci sono anche il musicista Wolftyla e Kemio, influencer giapponese. Ma non è finita qui: la capsule collection prenderà vita anche in una serie di installazioni pop-up e attivazioni in tutto il mondo.

di Sara Buzzoni

Lascia un commento

Your email address will not be published.