Trussardi PE23: all’insegna di un nuovo minimalismo

Nella Milano Fashion Week in corso, Trussardi presenta a Palazzo Clerici un guardaroba minimale per la sua PE 2023

Capi disinvolti e raffinati

Un mix di stile comfy e abiti super chic ha fatto la sua entrata in scena in passerella: si sono mixati pantaloni cargo a vita bassa, capi in denim, giacche raglan anni ’80, micro top e abiti in lycra e chiffon davvero très chic. Il tutto abbinato ad accessori personalizzati dal logo Trussardi.

Un brand in “cerca d’identità”

Trussardi è un po’ volatile, non ha una personalità stabile e stagna poiché è passato da vari nomi e ha intrapreso svariate strade di stile durante la sua crescita. Quest’anno il brand ha deciso di cambiare rotta, e ha preso delle decisioni innovative per seguire una nuova direzione senza continuità con le precedenti. La nuova collezione Primavera/Estate 2023 ha voluto trovare un punto di incontro tra il commerciale e la creatività. Abiti in jersey drappeggiato, trench e bermuda in finto coccodrillo, abiti da sera lunghi e pantaloni in raso da uomo sono stati considerati i capisaldi della sfilata.

a cura della Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.