Moooi lancia Hubble Bubble: la libertà è nell’aria

20 Agosto 2020 • Design, Lifestyle

Hubble Bubble, progettato da Marcel Wanders, ti riporta alla libertà di soffiare bolle e correre a piedi nudi all’aria aperta. Questa nuova lampada disegnata da Moooi simboleggia uno spirito giovanile che ritorna a casa con ricordi indelebili.

Hubble Bubble, an everlasting memory

La versatilità dei materiali rende la lampada unica e inimitabile. Le bolle di vetro sono disponibili in versione oil-iridescente e smerigliata, e la bolla Hubble può essere appesa sia orizzontalmente che verticalmente. Alimentata da Electrosandwich, con una tecnica di rivestimento degli strati conduttivi totalmente innovativa, permette ai LED di attingere corrente a bassa tensione dal telaio. “Hubble Bubble cattura momenti spensierati, le luci iridescenti all’interno e all’esterno dell’anello piatto gettano infinite combinazioni in tutta la stanza”, racconta Gabriele Chiave, Creative Director di Marcel Wanders studio.

Electrosandwich by Marcel Wanders

Electrosandwich porta conduttività in oggetti complessi o strutture leggere. Ha dimostrato di essere una grande risoluzione per alimentare più fonti di luce in modo invisibile. Electrosendwich parte da una struttura metallica sottile e aperta, che richiede qualità specifiche nella produzione per far funzionare la tecnologia. Con questa invenzione molti dei più iconici design di Moooi sono stati resi fattibili.

Qualcosa in più su Gabriele Chiave

Gabriele Chiave, 1987 Metz. Vive i suoi primi anni e il periodo dell’adolescenza in diversi paesi e città, da Caracas a Buenos Aires, Milano, Roma e Amsterdam. Studia e si laurea all’istituto IED di Milano. Dal 2007 lavora presso lo studio di Marcel Wanders, nella direzione del team creativo come supervisore e come art director per marchi di prestigio. È proprio lui che porta innovazioni all’azienda Moooi grazie alla sua prospettiva globale nel design come nessun altro. Da sempre affianca Marcel Wanders, e insieme continuano a creare prodotti iconici per il brand portandolo ad una fama mondiale.

Moooi la storia

Fondata nel 2001, per quasi 20 anni Moooi ha ispirato e sedotto il mondo con design innovativi e complessi. Il brand prende il nome dalla parola olandese mooi, che significa bella; la terza ‘o’ indica un valore in più in termini di bellezza e unicità. Moooi non dice ai designer cosa fare, ma ascolta ciò che i designer vogliono fare cercando di realizzare i loro sogni.

 

di Arianna Granziero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *