Jane Fonda: una carriera strepitosa

2 settembre 2017 • Lifestyle, Movies

Poco prima del suo ottantesimo compleanno (21 dicembre), l’attrice statunitense Jane Fonda riceverà il Leone d’Oro alla Carriera alla Mostra del Cinema di Venezia. Per chi non la conoscesse, o ne avesse sentito parlare solo in termini di esercizi aerobici, è una delle attrici e produttrici cinematografiche più straordinarie nella storia del Cinema.

E’ nel 1960 che l’artista fa la sua prima apparizione davanti ad una cinepresa, e da quel momento il suo cammino è crescita ed evoluzione pura. Sette premi Oscar, sei Golden Globe, un Emmy Award, un David di Donatello, un riconoscimento al British Academy films Awards, uno ai National Society of Films Critics Awards e penultimo, nel 2015, come miglior attrice non protagonista, agli Hollywood Films Awards.

Il vero capolavoro di Jane Fonda è stata la sua vita. Incapace di fermarsi di fronte agli ostacoli e sempre pronta a sperimentare e reinventarsi. Quest’ultimo Leone d’Oro alla Carriera, che riceverà insieme al regista Robert Redford, è la conferma di un successo e di una professionalità senza tempo.

Our souls at night. Letteralmente, le nostre anime di notte. Pellicola distribuita da Netflix (il prossimo 29 settembre), è il meritato successo del binomio Fonda-Redford. “Giovani” protagonisti che vestono i panni di due vedovi. Vicini di casa per decenni in una cittadina del Colorado. Vicini, ma mai troppo. Finchè un giorno tutto cambia e le loro vite entrano in contatto. Ed è una scossa, brivido ed emozione, quando tutto sembra ormai spento e smorzato.

Così anche la carriera di Jane Fonda. Sorprendente ad ogni tornante.

di Sara Bianchini

[ssba]

One Response to Jane Fonda: una carriera strepitosa

  1. silvia marioncini scrive:

    Mi è piaciuto molto. Jane Fonda è una donna straordinaria e il suo film sarà un successo. Io lo andrò a vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *