Le gemme preziose di Armani: i colori accendono le linee

28 Febbraio 2017 • Fashion

Vestirsi come gesto poetico e personale: ecco il mood con cui, come ogni anno, Giorgio Armani chiude le sfilate meneghine, allestendo la passerella al Teatro Armani anche per la Milano Moda Donna 2017, dove ha presentato la collezione Autunno/Inverno 2017-18.

Re Giorgio predilige, ancora una volta, la sua eleganza classica e senza tempo, adatta a una donna che non ama il lusso urlato e che continua a fare della celebre giacca Armani il capo principe del suo guardaroba; mescolando capi e accessori secondo l’istinto, la donna Armani gioca con la linea per la stagione invernale, in cui troviamo abiti e completi perfetti per il look del quotidiano: pantaloni neri, giacche casual, impermeabili, comode e ampie gonne. E se la palette da giorno spazia dal nero al verde, dal blu elettrico al rosso, per la sera la tavolozza predilige i colori scuri con lunghi abiti neri fascianti e tocchi di viola intensi.

I capispalla sono un altro punto forte della collezione: cappotti lunghi, trench, giacche doppiopetto, sono indispensabili per l’outfit della stagione fredda. Un dettaglio, però, rende sempre il capo unico, come ad esempio la chiusura asimmetrica (sia di bottoni che zip). A infondere movimento alla linea, ecco comparire le aggiunte di pelliccia, nera o in colori decisi come il verde.

Il must have di questa collezione è la gonna-pantalone; si tratta di un pezzo classico, di qualcosa che non si vedeva da tempo, se non in qualche rapido accenno degli ultimi anni. La linea è disegnata su questo capo; ha giocato con i tessuti, ha inserito pannelli plissé e lembi che ricordano dei meravigliosi petali. Impossibile resistere a questa proposta così elegante e, al contempo, così confortevole.

Questa nuova collezione Giorgio Armani è stata caratterizzata fortemente anche dalle giacche strutturate, alcune più fluide e altre più sagomate. Tra queste troviamo i blazer doppiopetto con trama quadrettata, quelli con motivi geometrici e fondo asimmetrico, ma anche modelli scampanati e altri più regolari.

Troviamo poi le leather jackets, molte delle quali decorate da micro fantasie, lunghi cappotti rosso fuoco, cappottini in lana e in velluto dai colori brillanti, come verde smeraldo e azzurro, nuances accese e texture vibranti. A proposito di velluto, tessuto di tendenza per l’Autunno/Inverno 2017, questo è stato uno dei tessuti protagonisti della collezione, proposto anche sulle maglie e soprattutto sui pantaloni dal taglio maschile, e sui mocassini da camera.

Per quanto riguarda gli accessori invece, immancabile il cappello: perfetto il modello a tesa corta; completano dunque gli outfit collane ed orecchini maxi, che rendono unici dei capi già eccezionali, nel pieno stile classico ed intramontabile Giorgio Armani.

di Rosa Granato

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *