Andrea Batilla: l’abito come espressione autentica di sé

Nel nuovo libro “Come ti vesti” di Andrea Batilla viene spiegato e appurato come la personalità umana, quella vera, venga resa visibile attraverso il modo di vestire

Un’identità costruita tramite il vestirsi

Spesso si tende a pensare che la moda sia qualcosa di effimero, astratto e superficiale, che non riguarda in toto il nostro vero modo di essere bensì solo l’effimera tendenza. Al contrario, bisognerebbe riflettere sul fatto che la costruzione della nostra identità passi proprio attraverso l’abbigliamento, che rispecchia il nostro modo di essere e i codici della cultura a cui apparteniamo. 

Il significato profondo

I capi di abbigliamento hanno sempre un perché, non sono mai del tutto neutri e privi di significato concreto. Anche i materiali, i tessuti, i colori esprimono gran parte del modo di essere di un individuo e delle attitudini personali. Che piaccia o no, il modo di vestire diventa lo specchio della personalità più intima della persona, che viene svelata e messa alla luce senza più filtri e senza imbarazzo.

a cura della Redazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.