Ben Affleck e JLo di nuovo insieme!

La coppia Ben Affleck e Jennifer Lopez, ribattezzata “Bennifer”, era stata fidanzata nel 2002. I due dovevano sposarsi l’anno seguente, ma per questioni non note alla stampa, le nozze furono rimandate e successivamente i due si lasciarono nel 2004.  

Nel 2005 Ben aveva sposato Jennifer Garner, da cui aveva avuto tre figli, e alla quale è rimasto legato fino al 2018, anno in cui è avvenuto il divorzio. Ma tra i due era rimasto un forte legame di amicizia. Lo stesso è accaduto anche tra Ben e JLo, che nonostante gli anni trascorsi, hanno sempre avuto un profondo legame affettivo.

Qualche mese fa, a distanza di quasi vent’anni, i due sono stati (ri)visti in vacanza insieme nel Montana, ospiti del resort che il divo americano possiede a Big Sky. Le due star si sono ricongiunte solo la scorsa primavera, a distanza di un mese dall’annullamento del matrimonio tra JLo e l’ex giocatore di baseball Alexander Rodriguez. 

Ma come si sono conosciuti i due? Come spesso accade tra le star di Hollywood, il set di un film fu galeotto. I due si conobbero nel 2001 sul set di “Gigli” (in Italia uscito con il titolo di “Tough Love – Amore Estremo”). Il film non fu apprezzato dal pubblico, ma questo non impedì la nascita di un amore che infiammò la stampa dell’epoca.

Nel novembre 2002, vi fu la proposta di matrimonio. Per l’occasione, l’attore americano si inginocchiò davanti alla compagna con un anello di diamante rosa da 6.1 carati, per il valore di 1.2 milioni di dollari. Ma nel 2003 arriva la notizia da parte della coppia di posporre le nozze.

I media e i fan impazziscono, e la coppia rilasciata un comunicato stampa: «Data l’eccessiva attenzione dei media intorno al nostro matrimonio, abbiamo deciso di posticipare la data. Ci siamo trovati a contemplare l’idea di assumere tre “spose finte” in tre diversi luoghi. Abbiamo realizzato che qualcosa non va. Sentiamo che lo spirito di quello che dovrebbe essere il giorno più felice della nostra vita potrebbe essere compromesso».

I due si lasciano l’anno dopo, per legarsi sentimentalmente ad altre persone con cui si sposarono ed ebbero figli. Ma tra i due le fiamme dell’amore si sono riaccese, e oggi la relazione è stata confermata dai diretti interessati. Recentemente Ben Affleck, secondo quanto riportato da Vanity Fair, è stato visto mentre entrava con la madre in un negozio di Tiffany a Los Angeles, intento a scegliere un anello di fidanzamento.

I due stanno anche cercando casa insieme, stando a diversi rumors riportati dai media americani, la coppia avrebbe già visitato diverse ville a Los Angeles, tra cui una tenuta di 11mila metri quadri a Beverly Hills, in vendita per 85 milioni di dollari.

I due, che sembrano fare sul serio, di certo non stanno badando a spese pur di realizzare il loro nido d’amore in versione deluxe. Ben Affleck, oltre al successo come attore, avrebbe infatti una passione sportiva molto redditizia legata al mondo del gioco. Ben è infatti un cliente abituale dei casinò di Las Vegas. Nel 2015 fu addirittura sospettato di tenere a mente il conto delle carte a un gioco da tavolo, vista la sua enorme fortuna.

D’altronde, Ben non è certo il primo VIP con il vizio del gioco. I casinò infatti hanno sempre provato ad attrarre i giocatori più facoltosi, e sono sempre pronti a offrire un trattamento speciale per i clienti più affezionati. Anche oggi che una grossa parte del mercato del gioco d’azzardo si è trasferito online, i casinò online continuano a offrire promo speciali, come i bonus high roller, riservati a chi gioca grosse somme, e programmi fedeltà volti ad attrarre proprio i giocatori come Ben Affleck.

Anche in Italia esistono molti casinò online con programmi VIP, come spiegato dagli esperti di Casinos.it, un sito che da tempo si dedica a provare e recensire i casinò online italiani, e che consigliamo di consultare prima di iscriversi a una casa di gioco digitale.

Ma mentre Ben ha l’hobby del gioco, che lo ha aiutato ad accrescere il suo patrimonio, JLo afferma in un’intervista rilasciata a Grazia che nel caso in cui non avesse sfondato nel mondo della musica come cantante, non aveva un piano B. JLo parla chiaro: il fallimento non era contemplato. Ha puntato tutto sulla volontà e si è costruita un successo mondiale, che da oltre 25 anni l’ha resa un’icona della musica, della moda e del cinema.

Lascia un commento

Your email address will not be published.