La scelta consapevole del tempo libero

18 luglio 2018 • Psyco, Psyco&Sex

Ancora una volta siamo arrivati nel periodo più caldo dell’estate, e questo significa che si stanno avvicinando le tante agognate ferie. Qualcuno sarà già partito e rientrato, altri saranno in fase di preparativi, ed altri ancora staranno sognando quelle che saranno vacanze tardive di fine agosto, primi di settembre. In ogni caso, starete sicuramente pensando a come impiegare il vostro tempo libero al meglio.

Il tempo è infatti una risorsa preziosa, e in particolar modo quello dello svago, da dedicare finalmente a sé stessi e al proprio recupero energetico e psicofisico. I ritmi frenetici della società moderna, il lavoro e la famiglia, infatti, spesso e volentieri prosciugano quel bacino di risorse personali interne proprie di ogni essere umano.

Ed ecco che è proprio in quel momento che si genera la necessità di “staccare la spina”; di organizzare una vacanza al mare oppure in un posto mai visitato, piuttosto che decidere di spendere il proprio tempo libero in attività ricreative per recuperare un po’ di energia fisica ma soprattutto fare il pieno di “benzina per la mente”. Sapersi prendere una pausa, lasciando andare tensioni e conflitti, è indice di sanità psichica e aiuta a migliorare successivamente le nostre performances al rientro a lavoro e le nostre relazioni umane. Il tempo libero è uno spazio mentale a tutti gli effetti, a cui ogni persona attinge per rigenerarsi e partire daccapo, più carica di prima, con la giusta dose di ottimismo.

Non fermarsi mai significa prosciugare le proprie risorse senza trarne alcun vantaggio, bensì accumulando semplicemente una grandissima dose di nervosismo e tensione. Senza pause e senza tempo libero non vi è recupero, e di conseguenza si possono creare situazioni di forte malessere, ansia, e incapacità di gestire al meglio persone e momenti delicati e complessi. Se il nostro cervello potesse parlare, sicuramente ci direbbe: “fermati, respira, costruisci il tuo spazio nel tuo tempo libero, sii creativo, vivi con entusiasmo e soprattutto gioisci della vita e di tutte le opportunità che il tempo ti potrà regalare”.

Ed è proprio su questa ipotetica affermazione che auguro a tutti di voi di poter scegliere al meglio, secondo le vostre inclinazioni e desideri, cosa fare all’interno di quello spazio protetto che è proprio il vostro tempo libero; e in questo caso in particolare, il tempo dell’estate e del sole.

di Sabrina Burgoni

[ssba]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *