Escape Feuerstein Nature Family Resort, oasi di puro relax

26 Giugno 2020 • Luxury-Escape

Escape Feuerstein Nature Family Resort, puro relax per tutta la famiglia

Sognate una vacanza all’insegna del relax per tutta la vostra famiglia, ma non volete che i più piccini si annoino? Escape Feuerstein Nature Family Resort è proprio quello che fa per voi. Immerso in uno scenario incontaminato e mozzafiato, tra le montagne dell’Alto Adige, nella Val di Fleres si trova la soluzione ai vostri problemi. Escape Feuerstein Nature Family Resort infatti è un immenso resort 5 stelle con una visione formato famiglia che lo rende un vero e proprio paradiso terrestre sia per gli adulti che per i bambini.

Il family resort è caratterizzato da camere comfort, lussuose e ospitali, senza però rinunciare a stabilire un contatto stretto e autentico con la natura. Ed è per questo che l’hotel si distingue dalle altre strutture che si trovano nelle vicinanze; oltre alla sua estrema qualità ed esclusività, presenta un programma educativo e ricreazionale del tutto innovativo per i bambini, che è in grado di farli innamorare della natura.

Tra natura e benessere

Un laboratorio del legno, un atelier di pittura, avventure quotidiane e tra le più svariate attività all’aperto, sono infatti organizzati per i più piccoli con lo scopo di fargli scoprire la bellezza incontaminata del territorio.

Per i più grandi invece, dopo una giornata sugli sci, di escursionismo, o dopo lunghe passeggiate con panorami mozzafiato, è riservato uno dei punti di forza del resort, la Spa e uno yoga-loft panoramico per potersi godere di un po’ di relax e intimità, sempre rimando immersi nella straordinaria bellezza della natura che gli circonda.

L’hotel è stato inaugurato nel 2017, e da quel momento è diventato un vero e proprio punto di riferimento per tutte le famiglie. Oltre ad offrire soggiorni unici infatti Escape Feuerstein Nature Family Resort è in grado di garantire esperienze indimenticabili a tutta la famiglia facendola innamorare della natura.

 

di Martina Girola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *