The Vanishing – il mistero del faro

1 Marzo 2019 • Lifestyle, Movies

The Vanishing – Uno psycho thriller da brividi

The Vanishing è il nuovo film diretto dal pluripremiato regista danese Kristoffer Nyholm e interpretato dal celebre Gerald Butler, affiancato da Peter Mullan e dal giovane Connor Swindells. Ambientato in Scozia in una desolata isola delle Flannan, dove i tre protagonisti sono addetti alla manutenzione di un faro.

Tutto procede con normalità fino a quando il giovane Donald (interpretato da Swindells), durante un’ispezione sull’isola, scopre un baule pieno d’oro, portato sull’isola da un naufrago in fuga. Costretto ad ucciderlo per difendersi, si troverà poi, con i suoi compagni, ad affrontare minacciose situazioni che porteranno conseguenze fatali.  Saranno costretti ad uccidere per difendersi, per trattenere l’oro, saranno accecati dalle paranoie e dall’odio, fino a quando solo uno sarà sopravvissuto.

The Vanishing, i dettagli fanno la differenza

Sono i dettagli che contano in questo thriller ricco di trama e dal ritmo lento: la sceneggiatura di Joe Bone e Celyn Jones presenta molti momenti silenziosamente efficaci. Come afferma Ade Shannon, produttore della pellicola, “The Vanishing è più di un semplice thriller. Moltissime sono le tematiche che vengono affrontate, come la perdita della speranza, la discesa dell’uomo verso la pazzia”.

Come ci tengono a sottolineare i produttori, il tutto voleva attenersi in maniera più che fedele alla realtà, dalla scelta delle location a quella degli attori, Gerald Butler è infatti scozzese. Eccellente è stata, quindi, la scelta dello scenario, luogo originario della storia, che ha dato una sensazione inquietante al film dall’inizio alla fine. Dettaglio angosciante è sicuramente la realtà dei fatti che viene raccontata. The Vanishing è infatti basato sulla vera storia del mistero del faro delle isole Flannan, una storia conosciuta a pochi ma che porta con sé un fascino dalle sfumature noir.

Dal 28 febbraio al cinema

Le performance degli attori protagonisti sono estremamente coinvolgenti e accompagnano lo spettatore all’interno di un viaggio psicologico dalle molteplici sfaccettature. The Vanishing è uscito nelle sale italiane il 28 febbraio, ed è sicuramento un appuntamento obbligatorio per gli amanti del genere.

 

di Rachele Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *