Il Padre, lo spettacolo in scena al Teatro Manzoni di Milano

9 Gennaio 2019 • Lifestyle, Theatre

Alessandro Haber e Lucrezia Lante Della Rovere, diretti da Piero Maccarinelli, sono in scena con lo spettacolo Il Padre a partire da giovedì 10 gennaio al Teatro Manzoni di Milano; una pièce di uno dei più quotati giovani commediografi francesi, Florian Zeller.

Il Padre, uno spettacolo che racconta il morbo di Alzheimer

Il Padre debutta nel settembre 2012 al Teatro Hebertot di Parigi, e replica sulle scene francesi riscuotendo un notevole successo. Candidato al prestigioso Prix Molières, nel 2014 si aggiudica il premio come Miglior Spettacolo dell’anno. La sceneggiatura, riadattata da Piero Maccarinelli, racconta la storia di Andrea (interpretato da Alessandro Haber), un uomo da sempre molto attivo che inizia a mostrare i primi segni del morbo di Alzheimer.

L’inesorabile avanzare della malattia porta Anna, sua figlia (interpretata da Lucrezia Lante Della Rovere), con la quale condivide un profondo rapporto, alla decisione di prendere il padre a vivere con sé nella sua casa, che condivide con il marito. Con il passare del tempo e il progredire della malattia, Andrea perderà totalmente lucidità; i punti di riferimento, i ricordi e la felicità andranno scomparendo, gettando nella costernazione i familiari, mettendo in scena una situazione che, seppur tragica per la mancanza di comunicazione causata dalla malattia, viene affrontata con un’intelligente ironia e leggerezza.

Come nella vita reale, in alcune scene non è facile sottrarsi ad un riso amaro, riportando alla memoria esperienze di familiari che risultano, a tratti, comiche. Con grandissima abilità infatti, Zeller è riuscito a raccontare lo spaesamento di un uomo la cui memoria inizia a vacillare, facendoci vivere empaticamente le contraddizioni in cui incappa il protagonista, che non riuscirà più a distinguere il reale dall’immaginario, coinvolgendoci con grande emozione in questo percorso.

Il Padre al Teatro Manzoni di Milano

Nella regia di Maccarinelli, accanto ad Alessandro Haber nei panni di Andrea e Lucrezia Lante Della Rovere nelle vesti di Anna, figlia di Andrea, ci sono Paolo Giovannucci, Daniela Scarlatti, Ilaria Genatiempo e Riccardo Floris.

 

di Marzia Mai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *