Come mi vesto oggi? I consigli di Ines de la Fressange

19 aprile 2017 • Books, Lifestyle

Dopo il successo de La PariginaGuida allo chic, Ines de la Fressange, musa di Karl Lagerfeld e Marianne di Francia, torna nelle librerie con Come mi vesto oggi? – Il lookbook della parigina. Di una bellezza senza tempo e di uno stile semplice ed elegante, Ines è ambasciatrice del brand di calzature Roger Vivier, che per l’uscita del libro ha organizzato un party di presentazione nella sua esclusiva boutique di Milano.

Aristocrazia e front row compongono il suo dna: Ines de la Fressange nasce da padre marchese e madre modella, ma deve il suo gusto alla nonna Susanne, figlia di banchieri, che le fa apprezzare i grandi nomi del fashion system come Balmain e Nina Ricci, che si trovavano tutt’ora nel suo armadio.

Ines, da vera parigina che con disinvoltura indossa una camicia dei grandi magazzini abbinata a un capo Prada, negli anni Ottanta improvvisava sulle passerelle sorridendo, e oggi nei suoi libri suggerisce invece di andare dal dentista, perché dei denti bianchi ringiovaniscono più di qualsiasi altro elisir di giovinezza.

Se il suo primo scritto era una perfetta guida su come diventare una parigina doc e come vivere la Capitale francese (con tanto di indirizzi utili), nel suo secondo lavoro, quella stessa parigina cerca il vestito giusto per l’occasione giusta, e tutti gli abiti dei vari outfit presentati, provengono niente meno che dall’armadio di Ines.

Ma non lasciatevi impressionare, ogni look parte da un capo basico che ogni donna può avere: una camicia bianca, un blazer, un jeans bootcut…Ines però tiene a sottolineare che bisogna sempre discernere le tendenze senza mai diventarne victim, e soprattutto “senza perdere mai di vista il principale obiettivo, cioè quello di divertirsi con la moda”.

di Pamela Romano

[ssba]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *