Laura Pausini e il suo nuovo tour

18 Dicembre 2013 • Lifestyle, Music

Tornata alla conquista del palco, Laura Pausini propone la storia della sua carriera artistica proponendo il nuovo tour iniziato a Roma, “The Greatest Hits World Tour“.

In questi giorni sta facendo sold out a Milano, al Mediolanum Forum di Assago con cinque date, l’ultima delle quali, il 22 dicembre è dedicata alle famiglie : “Family Christmas Show” che avrà come ospiti Emma Marrone e Biagio Antonacci. La prima per il suo animo rock e la sua vitalità e passione che sono state molto apprezzate dalla cantautrice di Solarolo e il secondo per la grande amicizia e perchè è un punto fondamentale della musica cantautorale italiana, vincendo con Laura il Grammy come miglior canzone con “Vivimi”.

Con il suo nuovo tour si presenta una Laura diversa, dopo l’esperienza di maternità che l’ha portata lontana dal palco per un paio di anni, solare e piena di energia, pronta a raccontarsi e a raccontare storie di vite che ha incontrato lungo il suo cammino.           Lo show con il suo impianto scenico evoca un impianto teatrale, il parterre diventa una platea con le sedute personalizzate e il palco è minimale, senza prolungamenti verso l’esterno, ma con la sola voglia di coinvolgere tutto il pubblico. C’è una selezione di 14 archi della B.I.M Orchestra che si fonda con la band storica di Laura Pausini.

La scaletta segue passo dopo passo, tornando indietro nel tempo, le canzoni che hanno fatto emozionare grandi e piccini. Partendo dalle ultimo pezzo “Se non te” che da il benvenuto, si passa per le canzoni evergreen che l’hanno resa famosa in tutto il mondo, “Vivimi”, “Benvenuto”, “Resta in ascolto”, “Un’ emergenza d’amore”, “Non ho mai smesso”, “E ritorno da te” e tante altre per arrivare infine alla chiusura con “La solitudine”. Alcuni pezzi come “Surrender” sono completamente riarrangiati e si presentano in una veste completamente nuova.

Nei suoi cambi d’abito ci mostra la sua forte presenza sul palco, il forte coinvolgimento emotivo emozionandosi lei stessa e parlando al suo pubblico come un pezzo del suo cuore, accompagnata da marco Carta, il suo compagno nonchè direttore musicale e alla chitarra, da Nicola Peruch al pianoforte, da Simone Bertolotti alla tastiera, dal coro, da Carlos Hercules alla batteria e dalle coreografie sensuali e energiche di Cristian Ciccone.

Con Milano chiude il tour in Italia, andando poi per tutta Europa e passando per l’America.

 

di ( Sara Caponetto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *