Peli superflui, addio!

25 giugno 2011 • Lifestyle

Depilar System è un trattamento di nuova generazione di epilazione permanente, che inibisce e contrasta in modo efficace la ricrescita naturale dei peli, senza effetti collaterali nocivi. Una qualificata èquipe di medici e biomedici danesi ha lavorato per oltre 10 anni alla messa a punto del prodotto, a base di due enzimi biologici per la inertizzazione dei bulbi piliferi: la Tripsina e la Chimotripsina. Questa avanzata formulazione è in realtà molto semplice da utilizzare: comprende due gel da applicare direttamente sulla pelle dopo la depilazione con la cera. Il primo gel funge da inibitore, mentre il secondo da attivatore. Dopo aver asportato i peli, il follicolo pilifero è vuoto: il primo gel provoca l’arresto permanente della crescita dei peli, distruggendo le cellule basali dei follicoli e impedendo loro di generare nuovi peli. L’applicazione del secondo gel, invece, attiva l’azione del primo e ne consolida l’effetto, lasciando anche la pelle liscia e morbida. Il trattamento, per essere efficace nel tempo, deve comprendere più sessioni: per trattare in maniera corretta tutti i follicoli, è opportuno mantenere intervalli dalle 2 alle 6 settimane tra un’applicazione e l’altra. Chiunque può utilizzare Depilar System e – a differenza degli altri trattamenti – può essere applicato su tutte le aree del corpo, su tutti i tipi di peli e pelli. Dove trovarlo? In Italia e in Svizzera Depilar System è distribuito da Mascia Brunelli, azienda che opera da oltre 60 anni nel settore ospedaliero e garantisce la massima sicurezza del prodotto. Il trattamento viene effettuato esclusivamente da estetiste professioniste dopo una epilazione tradizionale.

Antonella Greco


[ssba]

2 Responses to Peli superflui, addio!

  1. Excellent written document. It will be important to anybody who utilizes it, including myself. Keep doing what you are doing C for certain i will check out more blogposts.

  2. teresa scrive:

    può essere utilizzato anche da chi fa trattamenti laser per l’epilazione?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *