La nuova Fiat B.500 elettrica indossa la classe firmata Bulgari

9 Aprile 2020 • Lifestyle, Wheels

Prima vettura elettrica di Fca, la nuova B.500 diventa il manifesto dell’auto italiana nel mondo, viaggiando al passo della sostenibilità ma anche alla massima pregevolezza firmata Bulgari

Protagonista di un’epoca in cui eleganza e gusto italiano si uniscono alla creatività del design per realizzare un qualcosa di magico, la nuova Fiat 500 è il frutto di un’idea brillante dell’innovatore ed eccezionale maestro Bulgari. Simbolo degli anni della Dolce Vita, il gioielliere romano si fa pioniere di questa era proprio per essersi allontanato dai canoni tradizionali dell’Alta Gioielleria e per aver introdotto al mondo il suo approccio così raffinato e ricco di colore.

Canone di un modello sostenibile e Made in Italy, che non rinuncia alla sua ricchezza

Realizzata in collaborazione con Altagamma, il nuovo modello unico B.500, è la perfetta fusione tra Fiat e la Maison Romana, che ha lanciato sul mercato un puro gioiello a quattro ruote. Primo modello elettrico in assoluto, B.500 diventa una vera e propria icona meccanica, copertina di un mondo sostenibile Made in Italy. Viaggiano con essa il senso di libertà, di consapevolezza e possibilità, gli ingredienti giusti che compongono quello che oggi chiamiamo Green; insomma, un indice di creatività, quello italiano, che prende spunto dal grande patrimonio culturale del Paese.

Salire a bordo viene quasi equiparato ad un dolce sogno, una tenera coccola concessa dagli interni comodi e lussuosi, impreziositi da gemme e finiture realizzate su misura, che abbracciano interamente tutto il savoir-faire di Bulgari, dalla gioielleria alla pelletteria. La chiamano “Mai Troppo”, perché qui il detto “il troppo stroppia” non è preso in considerazione, anzi il più emana gioia, divertimento, esuberanza e fascino non indifferente. La B.500 è stata infatti creata per lasciare una vera e propria impronta su ogni strada che percorre, e un dolce orizzonte per ogni occhio che la scorge.

A bordo di una Bulgari Fiat 500, è così che voglio scoprire il mondo

Ispirata alla città eterna, la grande Roma, la nuova auto si presenta come una signora cabrio degna di classe, che incorpora i colori e il calore della Capitale italiana. Color zafferano imperiale, la sua vernice metallizzata è ottenuta attraverso l’integrazione di una speciale polvere d’oro, una nuance iconica per il marchio romano, perché consiste nello scarto prezioso derivante dal processo di realizzazione dei gioielli presso la Manifattura Bulgari di Valenza. Alla guida di B.500, attraverso la sua lucentezza e i suoi colori ripercorriamo le strade romane, le sue rovine i suoi antichi palazzi, da cui ne deriva una sensazione degna di stupore simile a quella che si prova quando si ammira per la prima volta lo scintillio di un gioiello Bulgari.

All’interno, la plancia è rivestita in seta colorata dipinta a mano con i motivi iconici della Maison: un tocco di stravaganza Bulgari espressa attraverso una manodopera d’eccezione. In un suggestivo contrasto di colore con l’esterno, i sedili sono realizzati in pelle color ottanio e rifiniti da un ricamo tono su tono che richiama il motivo della plancia, e contornati da un bordo dorato. La Diva a quattro ruote è portavoce di raffinatezza e savoir faire italiano, pronta a far fare il giro del mondo.

 

di Elena Strappa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *