Kennedy Confidential, un omaggio alla famiglia Kennedy

30 Novembre 2018 • Art, Lifestyle

Kennedy Confidential: un’imperdibile rassegna fotografica tra moda e politica

Dato il successo riscontrato con la precedente esposizione The Kennedy Years (unica tappa italiana tenutasi a Milano ad Ottobre), a partire dal 1° Dicembre l’Institut Francais Milano ospiterà una nuova rassegna fotografica in onore della Royal Family: Kennedy Confidential. 200 scatti visitabili sino al 20 Febbraio 2019.

Frédéric Lecomte-Dieu: una visione diversa dalla stampa

Frédéric Lecomte-Dieu, importante biografo della famiglia Kennedy, con il sostegno dell’American Business Club di Milano e da Atout France, ha cercato di raccontarci, attraverso la fotografia, la complicità che alimentava la storia d’amore della coppia più iconica d’America, oltre che alcuni loro vezzi. Il suo intento è quello di trasportare i visitatori negli anni Cinquanta e dimostrare che spesso tutto ciò che appare nelle copertine è la tramutata versione della realtà.

Mr. John Fitzgerald Kennedy e la sua Lady Jackie

John Fitzgerald Kennedy proveniva da una facoltosa famiglia americana; dopo il conseguimento della Laurea e vari approfondimenti in materia economica, decise di intraprendere la carriera politica, inizialmente come senatore, sino ad essere eletto Presidente degli Stati Uniti (35° Presidente), senza mai abbandonare la sua dedizione all’umanità. Importante per Kennedy fu l’incontro con Jackie L. Bouvier, colei che divenne sua moglie e maggiore sostenitrice. Insieme hanno rivoluzionato le mentalità di quegli anni, una coppia giovane e carismatica in grado di sedurre la massa, sempre tenendo d’occhio la moda (tanto da ispirare la collezione A/I 2018-19 di Jeremy Scott x Moschino).

La mostra Kennedy Confidential

Nel ripercorrere la loro vita privata, Frédéric Lecomte-Dieu ha scelto di partire con la foto del funerale di Kennedy. Triste quanto toccante, stando alla risposta che un uomo diede ad un bambino al suo voler conoscere il motivo della morte. Prostrandosi rispose : “Ti racconterò come ha vissuto JFK”.

Perlustrando questa mostra-omaggio, si scoprono numerosi vezzi dei coniugi Kennedy, alcuni impensabili, in grado però di dimostrare che si può essere monarchi senza rinunciare ai veri valori. Per arricchire il percorso visivo si ritrovano anche oggetti personali facenti parte della loro vita, dei loro viaggi, proprio come la sacca da golf di Joseph Kennedy (padre di John) a cui era legatissimo o, ancora, un documentario dedicato a Jackie.

Ricordando la sensibilità del Presidente, si può acquistare il catalogo della mostra, il cui ricavato verrà devoluto alla fondazione Special Olympics Italia, fondata dalla sorella di JFK, per diffondere il messaggio che essere atleti è un potere di tutti (prezzo del catalogo €50).

Informazioni utili:

https://www.institutfrancais.it/milano/kennedy-confidential

di Agnese Pasquinelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *