Fieramilanocity apre le porte alla BIT

10 Febbraio 2019 • Event, Lifestyle

Bit, dal 10 al 12 Febbraio la terza tappa della Revolution

La Bit (Borsa Internazionale del Turismo), storica manifestazione organizzata da Fiera Milano dal 1980, è un evento imperdibile nell’ampio calendario delle fiere milanesi. Proprio a Milano infatti, come nel 2018, nei padiglioni della Fieramilanocity si ritrovano operatori turistici e viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo. La prima giornata sarà aperta al pubblico, mentre le due restanti saranno dedicate esclusivamente ai professionisti del settore. La Bit Revolution continua, e si dimostra ben riuscita, come testimoniano i risultati delle scorse edizioni. Visitatori ed espositori si dichiarano infatti concordi sulla fondamentale importanza di avere, proprio a Milano, una fiera dedicata al turismo.

Una fiera del turismo proprio a Milano?

Il Bel Paese, infatti, è una meta sempre più desiderata, e lo confermano le stime di CST Assoturismo: gli arrivi in Italia supereranno la quota di 62 milioni con un incremento del 5%. Mentre gli italiani, invece, puntano la bussola verso l’estero: sono almeno 24 milioni quelli che scelgono una vacanza fuori dalla patria. Le mete preferite dagli italiani si confermano Nord Europa, UK e Stati Uniti. Non mancano i più avventurosi: tra le ricerche sulle mete esotiche spiccano in particolare Thailandia, Australia e Indonesia, con la novità Tanzania e il Perù, un must per le vacanze avventura.

Bit 2019: aree tematiche per tutti i gusti

Anche per l’edizione 2019 si confermano le tanto apprezzate aree tematiche all’interno della fiera. A bit of Taste, area dedicata al turismo enogastronomico, che è una delle principali motivazioni che spingono il viaggiatore a visitare nuove destinazioni; Bit4Job, area dedicata al recruiting per il settore turistico; BeTech, spazio dedicato al digitale e alla tecnologia che raggruppa i servizi di business e networking, e la romantica I Love Wedding, dedicata alle lune di miele e alle professioni che ruotano intorno a questo specifico contesto.

La Bit revolution continua, e aspetta tutti gli appassionati di viaggi!

di Alessandra Tropiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *