HTC One ripensa l’esperienza mobile

11 Marzo 2013 • New Luxury

 

“Con HTC One abbiamo totalmente ripensato l’esperienza mobile”. Così Mark Moons, Executive Director Mediterranean & Benelux Region di HTC, in occasione della presentazione del nuovo smartphone, che sarà disponibile nei negozi a partire da metà marzo. Perché “le persone, oggi”, prosegue Moons, “vivono una realtà fatta di continui aggiornamenti, notizie e informazioni”. E HTC One consente di cambiare prospettiva e vivere un’esperienza eccezionale, tra design, tecnologia e innovazione.

Ma vediamo, nei dettagli, le caratteristiche di questo straordinario cellulare. HTC One è uno smartphone top di gamma, dal design innovativo e dalle caratteristiche assolutamente uniche. Monoscocca in alluminio scolpita senza soluzione di continuità, dotato di un schermo da 4,7 pollici full HD (1080p). Il nuovo HTC One introduce BlinkFeed™, HTC Zoe™ e HTC BoomSound™, le innovazioni chiave di HTC Sense® che reinventano l’esperienza utente definendo un nuovo standard per gli smartphone.

HTC BlinkFeed™ aggrega i contenuti più recenti dalle fonti d’interesse, rendendoli disponibili al primo sguardo sulla schermata iniziale dello smartphone; HTC Zoe™ rende possibile scattare foto ad alta risoluzione e che prendono vita in frammenti filmati – Zoes – da 3 secondi; e HTC BoomSound™ che, per la prima volta su un dispositivo mobile, introduce due altoparlanti stereo frontali con amplificatore dedicato.

Insomma, HTC One si presenta come è il miglior smartphone fino ad ora realizzato, sia per la fattura ed i materiali che per l’hardware ed il software. La nuova Sense 5.0 offre una homescreen interamente dedicata a BlinkFeed, aggregatore di notizie provenienti da più di 1.400 fonti che forniscono più di 10.000 articoli al giorno. Per gli appassionati di fotografie e di scatti in ogni dove, impossibile non sottolineare la presenza della fotocamera con Ultrapixel, con pixel molto più grandi per dimensione rispetto al normale: in altre parole, riduzione del numero di megapixel della fotocamera per una maggiore definizione delle immagini. One riesce dunque a scattare foto al buio senza rumore di fondo poiché riesce a far convogliare all’interno del sensore il 300% in più di luce rispetto al normale. Il tutto si traduce in foto molto definite e luminose anche in scarse condizioni di luce.

 

Ma la tecnologia non si ferma qui…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *