Woolrich dedica la sua SS 2020 agli archivi della maison

20 Settembre 2019 • Fashion

Presentata durante la Milano Fashion Week, la prossima collezione Primavera/Estate 2020 firmata Woolrich vuole rendere omaggio agli archivi e all’heritage della maison, riproponendo il motivo Buffalo Check, creato nel 1850, sulle nuove over tees giocando con pattern micro e macro.

Woolrich: passione outdoor

Ad oggi, l’azienda di John Rich e Daniel McCormick è la più antica casa americana specializzata nella produzione di capi outdoor, sia maschili che femminili, ma pochi sanno che alla sua nascita, nel 1830 in Pennsylvania, era specializzata nel fabbricare tessuti per cacciatori e taglialegna, sino ad arrivare ad essere scelta per fornire abbigliamento per la guerra civile americana. Negli anni si è sviluppata e ha allargato le sue vedute per arrivare a stringere una collaborazione con un’azienda italiana, la WP Lavori in Corso, che si è impegnata a distribuire il marchio in Italia, apportando delle modifiche al design.

“Woolrich Keeps you Warm, Dry and Protected”, il nuovo volto del brand

Woolrich nella sua collezione donna Spring/Summer 2020 ha puntato tutto sul concetto di multitasking, molto a cuore al pubblico femminile. La linea si compone di pezzi iconici, classici, e di grandi novità, proprio come l’attenzione ai nuovi materiali e alle performance dei capi, che faranno piacere agli amanti del brand. Nuove nuances, prevalentemente tenui, si combinano con materiali tecnici più leggeri, proprio come accade per uno dei pezzi cult, il Peony Coat, water resistant ma che non dimentica la sua natura urbana, fatta quindi di un design curato nei dettagli.

L’archivio Woolrich è da sempre attento alle stagioni e pensa già al termine della prossima estate; per affrontare al meglio il rientro in città rendendolo meno traumatico, sfodera la Magnolia JKT, elegante trapuntata chevron che completa un outfit dal sapore primaverile e che viene abbinata all’over tee Timber Summer. L’ulteriore novità di quest’anno è l’introduzione di una linea pensata ad hoc per il weekend, con capi femminili color block studiati per essere indossati dal mattino alla sera. Uno di questi è l’Azalea Short JKT, pronto a combattere vento e pioggia portando con sé quel tocco di femminilità che non guasta mai.

Footwear by Woolrich & Vibram

Il sodalizio tra Woolrich e Vibram continua, e nel completare gli outfit i due brand propongono modelli di calzature ispirate agli anni Novanta, che di certo non passano inosservate grazie alle rifiniture rifrangenti e il giocoso mix di materiali. La collezione footwear vuole rinnovarsi anche nei modelli dal design “maggiorato”, quello dell’urban lifestyle, realizzando calzature ad “effetto sorpresa”, a detta di Woolrich, caratterizzate dalla leggerezza e versatilità.

Si prospetta una Spring/Summer 2020 tanto cool quanto pronta ad ogni imprevisto meteorologico per Woolrich, marchio che del “Garment With a Purpose” ha fatto il suo mantra. D’altronde, nulla di più coerente vista la sua natura di brand dedicato al mondo del workwear.

 

di Agnese Pasquinelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *