Linda Farrow: una P/E16 tra viaggi remoti e allure bohémien

18 Luglio 2016 • Fashion

Eccentrici, divertenti, e di tendenza. Gli occhiali da sole di Linda Farrow, resi celebri da Yoko Ono, sono i preferiti di celebrità come Madonna, Kate Moss e Lady Gaga.

La Stilista americana aveva solo 23 anni quando nel 1970 decise di lanciare la sua prima collezione di occhiali da sole glamour e di lusso. Da quel momento in poi, design senza tempo, qualità libera da compromessi e lusso sfacciato, hanno sempre caratterizzato tutte le sue meravigliose creazioni.

Per questa nuova Collezione P/E16, Linda Farrow – guru della montatura oversize – ci porta a fare un viaggio su un’isola remota, in un luogo dove  ancora regnano serenità e pace, un angolo di pura raffinatezza e incanto.

Una fuga moderna dalla realtà, fatta di tonalità calde e silhouette bohémien. Un ritiro rurale che si fonde con un deserto dalle sfumature dorate. Una celebrazione dello stile di vita nomade dei viaggiatori del crepuscolo.

Un nuovo tipo di delicatezza pervade gli occhiali da sole oversize, che si tingono di tonalità bilanciate dalle sfumature di blu, rosa tea e color mocha, che poi si fondono nella montatura in acetato. Il tutto perfettamente abbinato a lenti omogenee, che conferiscono all’occhiale un look fresco e dolce.

Anche quest’anno il Brand rimane fedele al suo credo: l’innovazione del lusso, e lo fa immaginando e reinventando occhiali dalle forme stravaganti e dal design divertente, aspetti che rendono Linda Farrow unica nel suo genere.

Da quarant’anni a questa parte la sperimentazione stilistica della Maison non si è mai fermata, portando come risultato la creazione di collezioni di successo e di eccellenza. Quella pensata per la P/E16 è dunque l’ultima meraviglia di un Brand davvero regale!

di Amanda Massucco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *