La “Carmen” di Benedetta Bruzziches: bianca e fresca per la S/S 18

7 gennaio 2018 • Fashion

Carmen”, l’iconica borsa della designer italiana Benedetta Bruzziches, si tinge di bianco per la prossima Spring/Summer 2018, richiamando la purezza, la semplicità e la bellezza data da un colore neutro ma mai scontato. Gli interni in suede in contrasto nascondono una sorpresa: uno specchietto per i ritocchi lampo.

Il modello Carmen è solitamente rivestito in pelliccia, tranne per il dettaglio della mano dorata, che sta ad indicare una relazione intima tra la donna e la propria borsa. Tra i materiali usati, anche il velluto e la nappa; decisamente numerose le varianti colore.

Benedetta Bruzziches, 33 anni,  a soli 27 aveva già prodotto sette collezioni di borse, con 3000 pezzi prodotti e 400 mila euro fatturati solo nel 2012. Nata e vissuta a Caprarola, non si può certo dire che abbia masticato pane e moda sin da piccola, ciononostante, passione e forza di volontà l’hanno condotta al successo.

Le sue borse vantano di essere state vendute in numerosi e-commerce, tra cui Luisaviaroma, Lyst e Moda Operandi, oltre a comparire nelle vetrine di alcuni dei negozi più glamour del mondo, a New York, Parigi, in Corea, in Giappone e naturalmente in Italia, a Milano, da Dieci Corso Como, e a Brescia, da Penelope.

La designer ha sempre affermato che la sua, più che un’attività, è una “filosofia”; un innovativo sistema di produzione artigianale, interamente Made in Italy. Nell’azienda lavorano sette persone, familiari ed amici della fondatrice, quasi tutti provenienti da mestieri differenti. Ovviamente, il focus sull’artigianato e sulla pregevolezza dei materiali sono questioni imprescindibili, poiché l’obiettivo è proprio risanare il loro valore attraverso la moda.

[ssba]

One Response to La “Carmen” di Benedetta Bruzziches: bianca e fresca per la S/S 18

  1. Tanya scrive:

    Ottimo articolo! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *