La “Bella Vita” di Dolce&Gabbana: Alta Moda e Alta Sartoria 2020

9 Luglio 2020 • Fashion

Dolce&Gabbana: una capsule ispirata all’estate italiana

Da Nord a Sud lungo la Penisola, sfila la “Bella Vita” tra bon ton e libertà. Abiti eleganti, colorati e vacanzieri coronati da zaffiri, diamanti e rubini. Ecco Alta Moda e Alta Sartoria 2020 di Dolce&Gabbana.

Alta Moda: la “Bella Vita” di una donna dai mille colori

Abiti in tessuti leggerissimi e fluttuanti, colorati e sgargianti, impreziositi da turbanti, cappelli di paglia e accessori di Alta Gioielleria. La donna Dolce&Gabbana di Alta Moda osa nelle fantasie e nelle forme, e non teme il confronto con le dive degli anni ‘50 e ‘60. Vestaglie trasparenti o animalier, arricchite da vistosissime piume, sono un riferimento alla sensualità del tempo. Il passo aggraziato anche da preziosi infradito o sandali gioiello. Palermo e la Sicilia, Portofino e la Liguria, Napoli e la Campania diventano cartoline da indossare con stampe floreali e barocche, pois e strisce. Non manca un tocco oriental-chic con abiti kimono di seta dipinti. Abiti pensati per vivere l’estate in una casa italiana immersa nella natura elegante.

Alta Sartoria: un uomo chic e disinvolto

Nostalgici delle vacanze sul Mediterraneo, i capi dell’Alta Sartoria sono caratterizzati da stampe barocche, colorate e floreali: completi pigiama, vestaglie, caftani e suits. È l’estate di un uomo elegante ma eccentrico, le silhouette morbidissime sono ricamate e dipinte a mano. Vestaglie dandy, camicie ampie con collo anni ‘50, pantaloni Capri e tuniche in lino. I mocassini in pelle accompagnano bermuda e camicie con collo a sciarpa. I lunghi caftani protagonisti della collezione, ricamati con paillettes e immagini astronomiche.

Il coronamento dell’intera collezione è l’Alta Gioielleria

L’Alta Gioielleria per lui e per lei è composta da pezzi unici che completano il quadro. Gioielli plasmati su oro e argento con diamanti e tormaline rimandano alla vegetazione del Bel Paese con pendenti raffiguranti agrumi, fiori e frutta. Sulle note di Torna a Surriento e ‘O surdato ‘nnammurato, Dolce&Gabbana porta l’Italia in passerella. Domenico e Stefano affermano che “La collezione è dedicata alla Bella Vita come stile di vita, del buon mangiare, del belvedere e dell’assaporare”. In un momento storico in cui niente è scontato, grazie a questa capsule collection firmata Dolce&Gabbana, lo spettatore può concedersi un viaggio con la fantasia.

 

di Arianna Granziero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *