Tutto l’essenziale per lo yoga: abbigliamento e accessori

14 Luglio 2016 • Fashion

Asana, Mantra, saluto al sole…Il lessico dello yoga sta entrando sempre più nel nostro linguaggio quotidiano, a testimonianza del dilagare di questa pratica ben oltre i confini dell’India, dov’è nata.

Che siate edotti della differenza fra Hata Yoga e Yoga Sutra, o che semplicemente ne utilizziate le posizioni per rimanere in forma e rilassarvi, una cosa è sicura: per praticare questa disciplina serve il giusto abbigliamento, soprattutto in estate.

Niente indumenti che stringono all’eccesso, niente fronzoli che potrebbero finire negli occhi durante gli esercizi più complessi. Ogni capo deve permettere l’assoluta libertà di movimento e, perché no, contribuire a rendere l’ambiente più piacevole ed aumentare l’efficacia di ogni sessione.

Semplicità e comfort non dovrebbero mai essere sinonimi di noia. Lo sanno bene da Victoria Secrets: la loro linea di sport & activewear PINK è pensata appositamente per dare un tocco di colore anche alle sessioni di yoga più intense. Crop top e leggings sono infatti adornati da stampe a palmizio, multicolor oppure in verde o rosso. Il tessuto premium stretch permette di assecondare la linea del corpo senza comprimere. Perfetto per le vostre sedute di yoga a bordo piscina.

Se stampe e colore vi aiutano a passare da una asana all’altra più facilmente, gli outfit di The Upside in tessuto ultra leggero fanno per voi, poiché riprendono i disegni orientaleggianti di antiche porcellane. Il tutto da abbinare a t-shirt con scritte irriverenti – un esempio: “Messy hair don’t care” – da vera e propria yoga-addicted metropolitana. E sempre in tema di umorismo, niente di meglio della linea di felpe e t-shirt di OyshoWhen in doubt, go to yoga”.

Le vere yogi sanno poi che dall’America è arrivato un nuovo must have: il brand Lululemon, iper specializzato in active and sportswear. È impossibile non possedere almeno un paio dei suoi flare pants, disponibili in decine di colori diversi e composti da materiale che asciuga il sudore. i suoi yoga mats reversibili, poi, accontentano tutti i gusti, avendo stampe e spessori differenti.

Che stiate provando nuovi esercizi a Central Park o su una spiaggia tropicale (ma anche la vostra palestra di fiducia può andare), dovrete avere il giusto contenitore per i vostri accessori.

Monreal London propone il borsone Curacao, con palme blu e rifiniture in giallo neon in perfetta sintonia col mood estivo. Oltre ad abbigliamento e yoga mat, ricordate sempre la vostra borraccia con acqua e sali minerali. Lululemon ne offre una con impugnatura facilitata in silicone, mentre quella di The Upside è in total black con logo bianco, in puro stile minimal. Entrambi i prodotti sono privi di componenti chimici dannosi.

Non siete in vena di assemblare un outfit da brand diversi? A voi ha pensato Net-a-Porter: il suo Ibiza Kit contiene top, leggings e yoga mat caleidoscopici di Mara Hoffman, insieme a crema da giorno e da notte This Works. Il vostro ritiro yoga può avere inizio.

di Martina Faralli

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *