Cover Credits
New York, NY

Maggio, a tutto Food!

5 Maggio 2019 • Editoriali

Maggio apre ufficialmente le porte alla bella stagione e già porta nei pensieri un lieve sentore d’estate. Il sole si scalda, la natura si fa più verde e l’umore migliora. Ma se c’è una cosa in grado di aumentare in modo esponenziale la nostra dose di serotonina è senza dubbio alcuno lei, la buona cucina. Mai come ora, infatti, si sta assistendo ad una vera e propria esaltazione dell’alimentazione sana, di materie prime di alta qualità che nutrano e si prendano cura di mente e corpo, buone da gustare sì, e al tempo stesso ricche di benefici per la forma fisica. Healthy e delizioso, mai accoppiata fu più vincente.

E Gilt Magazine in questo nuovo numero vuole proprio andare a celebrare il Food, partendo come sempre dal volto in copertina: l’amatissimo e talentoso chef Giorgio Locatelli, che si è raccontato nella sezione Interviews. 55 anni, di Corgeno di Vergiate e londinese d’adozione, è il titolare della Locanda Locatelli a Londra, ristorante che vanta una Stella Michelin. Quest’anno ha esordito come giudice – riscuotendo enorme successo – nell’ottava stagione del cooking show Masterchef Italia, affiancando gli ormai noti Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. Una splendida rivelazione.

E se Maggio fa rima con Food, tanti sono gli eventi in programma che sposano il tema. La sfera del Lifestyle è carica di eventi e news da scoprire. In prima linea, la nuova edizione di Seeds & Chips, il summit sulla food innovation che si svolge dal 6 al 9 maggio presso Fiera Milano, Rho: quattro giorni di conferenze e incontri con più di 200 speaker internazionali. L’ospite più atteso? L’attore e produttore cinematografico statunitense Alec Baldwin.

E ancora, I Piatti di Leonardo – Milano Food City. Manifestazione che vede protagonisti i piatti ispirati a Leonardo da Vinci e alla tavola rinascimentale. Un’occasione per celebrare l’anniversario dei 500 anni dalla sua morte. Torna dunque nella capitale meneghina l’appuntamento con Milano Food City, fino al 9 maggio: il più grande evento dedicato alla cultura alimentare che si tiene in concomitanza con TuttoFood, il salone internazionale dell’agroalimentare in programma dal 6 al 9 maggio nei padiglioni di Fiera Milano.

Non da meno però, l’intrepida adrenalina che solo il Met Gala è in grado di provocare. Noto al pubblico anche come Met Ball, è l’evento più fashion dell’anno a cui prendono parte circa 600 persone per raccogliere fondi in favore del Costume Institute. Andrà in scena lunedì 6 maggio alle 19:00 (ora locale), al Metropolitan Museum di New York, sulla Fifth Avenue. Inutile dire che tantissime sono le celebrità chiamate a raccolta. Attori, modelle e stilisti. La lista degli invitati però è top secret. Un solo nome certo, quello della padrona di casa, Anna Wintour, a capo dell’organizzazione dal 1995.

Cavalcando l’onda delle anticipazioni, impossibile non menzionare la Biennale Arte 2019. La 58. Esposizione Internazionale d’Arte, intitolata May You Live In Interesting Times, si terrà dall’11 maggio al 24 novembre 2019 (pre-apertura 8, 9, 10 maggio) ed è curata da Ralph Rugoff, attuale direttore della Hayward Gallery di Londra. Così come è importante segnalare.

La lista degli eventi non è ancora finita. Perché da martedì 14 a sabato 25 maggio, la splendida città di Cannes ospiterà per due settimane, presso il Palais des Festivals et des Congrès, il celeberrimo Festival. Per onorare degnamente la 72esima edizione della kermesse e della Palma d’oro, sono attesi film di grande bellezza e ospiti da red carpet.

Infine, fa il suo ritorno venerdì 17 maggio l’ottava edizione di Piano City Milano, con oltre 450 concerti gratuiti in tutta la città: una dichiarazione d’amore per la musica risuonerà tra le vie della capitale meneghina, incantando e conquistando i suoi partecipanti dal tramonto all’alba. Mentre, da venerdì 17 a domenica 19 maggio, si svolge sempre a Milano l’edizione 2019 della mostra mercato Orticola, presso i giardini Pubblici Indro Montanelli, i cui proventi sono destinati al verde cittadino. Si conferma come l’appuntamento a carattere nazionale per conoscere il meglio della ricerca florovivaistica, nonché l’evento più floral chic dell’anno.

L’ottimo cibo, la moda, il cinema, l’arte, la musica (e tanto altro) saranno nostri compagni di viaggio nel corso del nuovo mese. E certo non mancherà anche il divertimento. Perchè, come amava ricordare Julia Carolyn McWilliams, cuoca, scrittrice e personaggio televisivo statunitense, “Impara a cucinare, prova nuove ricette, impara dai tuoi errori, non avere paura, ma soprattutto divertiti”.

 

Clara Bacchetta

ArchivioEditoriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *