Cover Credits
New York, NY

ph: Vittorio Zunino Celotto

Gennaio, tempo al tempo

7 Gennaio 2019 • Editoriali

Gennaio è l’orologio che ci fa chiudere con il passato dando il benvenuto ad un nuovo anno. Un 2019 subito pronto ad accoglierci e che mette a nostra disposizione altri 365 giorni che, sempre ben speriamo, possano trascorrere all’insegna dei buoni propositi, di rinnovate promesse, di positività e rinascite. Non c’è dunque momento migliore per rimboccarsi le maniche e iniziare (magari) da zero.

In virtù dell’avvento di Gennaio e del 2019, questo numero di Gilt vuole essere una dedica al Tempo. Ebbene sì, il tempo. Un’arma a doppio taglio che quando serve fugge più veloce della luce, ma che prontamente torna non accennando ad andarsene quando invece vorremmo che passasse come un soffio di vento, in un lampo.

Volto protagonista in copertina, Marco Giallini, celebre e talentuosissimo attore del panorama italiano che nella sezione Interviews ci racconta un po’ di sé e del nuovo film che lo vede protagonista insieme ad Alessandro Gassman, Edoardo Leo e Gianmarco Tognazzi: Non ci resta che il crimine, in tutte le sale cinematografiche dal 10 Gennaio.

Non dimentichiamoci però che a Gennaio il tempo è scandito in grande stile dalla Moda Uomo, e la nostra rubrica Fashion è già sul pezzo, pronta a fornirvi tutte le news e i dettagli in esclusiva. Ad aprire le danze è stata la London Fashion Week, seguirà poi la Settimana della Moda di Milano (dall’11 al 14 Gennaio), città che accoglierà anche il White Uomo (dal 12 al 14 Gennaio), e infine sarà la volta di Parigi con la Paris Fashion Week (dal 15 al 21 Gennaio) prima, e l’Haute Couture Uomo poi (dal 21 al 24 Gennaio).

E se l’indomabile frenesia che solo la moda ben sa portare al suo arrivo creasse troppo scompiglio, accorrerà in vostro aiuto Rock the Town conducendovi nella piccola e quieta realtà della cittadina di Glashütte, nel cuore della Foresta Nera. Un luogo magico immerso nella natura, tappa imperdibile per gli appassionati della vera orologeria.

Infine, se di Tempo si parla, è doveroso ritagliarsi quello giusto ad appagare il nostro palato. Senza fretta, mi raccomando. Parola chiave? Detox. Dite quindi addio a Pandoro e Panettone, perché in Oh My Chef! Fabio Castiglioni vi farà avere l’acquolina senza sensi di colpa, con una ricetta tanto sfiziosa quanto light che mette al centro il frutto della passione, il salmone e i finocchi.

Un saggio obiettivo per il 2019 potrebbe essere il riuscire ad utilizzare al meglio il tempo che abbiamo a disposizione, senza trascurare soprattutto i momenti dedicati a noi stessi e al nostro tempo libero. Perché come afferma lo psicoterapeuta Michael Altshuler, “La cattiva notizia è che il tempo vola. La buona notizia è che sei il pilota”.

 

Clara Bacchetta

ArchivioEditoriali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *