Roberto Cavalli Florence: un tributo alla donna angelo?

7 gennaio 2018 • Beauty

La donna di Roberto Cavalli Florence è l’incarnazione di bellezza, sensualità e audacia; un esempio di grazia e compostezza mista a forza e determinazione. Negli affascinanti colori oro e porpora, la fragranza e la sua confezione riportano all’incanto di Firenze, da cui trae appunto il nome.

Shlomit Malka, volto della campagna ADV, è una perfetta rappresentazione della bellezza fiorentina, fatta di arte, architettura e letteratura. Note di ipnotico patchouli, ambra e fleur d’oranger compongono il profumo e lo rendono unico e sensuale.

E Lei, nel fascino e nella forte carica spirituale che emana, appare come la donna angelo descritta dai rappresentanti del Dolce Stil Novo, l’importante movimento poetico che ha visto Firenze come protagonista tra il 1280 e il 1310.

L’uomo affascinato dalla sua aurea, non ricorda forse Dante con la sua Beatrice? O Francesco Petrarca con la sua Laura?

[ssba]

One Response to Roberto Cavalli Florence: un tributo alla donna angelo?

  1. Noemi ha detto:

    L’ho comprato e è un profumo meraviglioso!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *